PRIMO INCONTRO INTERCONTINENTALE

PER L'UMANIT└ E CONTRO IL NEOLIBERISMO

27 luglio / 3 agosto 1996, Chiapas Messico

Tavolo 5 - In questo mondo esistono molti mondi

Sottogruppo A

La realtÓ come barbarie: autoritarismo, genocidio, etnocidio, guerra civile.

Sottogruppo B

Nuove e vecchie identitÓ: gli Indigeni del mondo intero.

Sottogruppo C

Muraglie che dividono il pianeta: emigrazione ed esilio.

Sottogruppo D

Resistenza e solidarietÓ: dal locale al globale.

Costumi comunitari, autonomia, liberazione nazionale, unione dei popoli e rete delle lotte del mondo.

Tavola rotonda:

Tutte le culture e civilizzazioni che non pensano a morire, anche se le ammazzano.

Relazioni:

VERSO UN'INTERNAZIONALE DELLA SPERANZA

Giulio Girardi

(Filosofo e teologo della liberazione. Membro del Tribunale Permanente dei Popoli e del Coordinamento della SolidarietÓ con i Popoli Indigeni).


Indice dell'Incontro Intercontinentale