25 febbraio 1997

Quasi un miliardo e mezzo di persone sopravvivono con un dollaro al giorno, secondo una recente relazione dell'ONU

Albrecht Horn, del Dipartimento di Informazione Economica e Sociale e Analisi Politica dell'ONU, ha detto che pi¨ di 1.300 milioni di persone vivono attualmente al di sotto la linea della povertÓ, sopravvivendo con un dollaro al giorno. La povertÓ continua a crescere in America Latina e in altre regioni del pianeta, sostiene una nuova relazione dell'Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU).

L'aumento della povertÓ in alcuni paesi del continente si deve alla crisi del debito estero degli anni 80 e alle politiche di destabilizzazione che hanno colpito i poveri duramente.

La "relazione sulla Situazione Sociale Mondiale" del 1997 conclude che, nonostante i progressi nei livelli di entrate, quasi un quarto dei 5 miliardi e mezzo di abitanti del pianeta "continuano a vivere in uno stato di estrema povertÓ".

In America Latina e nel Caribe, il numero di poveri Ŕ aumentato da 91 a 110 milioni nel 1993.

Agencia Informativa P˙lsar

Email: pulsar@pulsar.org.ec

(Tradotto dal Comitato Chiapas di Torino)


logo

Indice delle Notizie dal Messico