La Jornada 10 dicembre 1999

Decorazione del governo francese all'organizzazione Xi'Nich

Il governo francese consegnerà oggi a Parigi la decorazione della Repubblica Francese all'organizzazione campesina Xi'nich, delle Vallate del Chiapas.

Due dei suoi rappresentanti, Víctor Guzmán e Magdalena González Velasco, sono giunti in Francia per ricevere la stretta di mano del primo ministro Lionel Jospin. Sono accompagnati dal sacerdote Jerónimo Hernández, della missione di Bachajón.

Xi'nich, che in lingua chol significa formiche, è un'unione di tre organismi indigeni: Unione delle Comunità Indigene della Selva Chiapaneca, Comitato di Difesa della Libertà Indigena e "Tsolbej YuŽun jwocoltic" o Assemblea per la soluzione del nostri problemi.

Lavorano in circa 80 comunità sparse nella zona di Palenque, le valli di Ocosingo e parte del municipio di Chilón e vi partecipano etnie tzeltales, choles e zoques della regione.

Le origini di questo raggruppamento risalgono agli anni ottanta, quando la missione gesuita di Bachajón e dell'organizzazione Fomento Culturale, iniziarono il lavoro di appoggio allo sviluppo dei progetti delle giovani comunità che dieci anni prima si erano stabilite nella Selva lacandona.

L'organizzazione si definisce "sociale, civile, pacifica, per il riscatto della cultura comunitaria come punto di partenza per la cultura ed il diritto del suo popolo".


(tradotto dal Comitato Chiapas "cap. Maribel" - Bergamo"Annamaria Pontoglio" maribel@uninetcom.it)



logo

Indice delle Notizie dal Messico


home